Biologico,vegano, naturale,efficace,ayurvedico,etico, sostenibile…ma che cos’è?

Ho sempre cercato di usare per la cura del mio corpo, da quando ho raggiunto un minimo di consapevolezza, cose talmente buone che le potrei anche mangiare.

Sono particolarmente fascista, o stalinista, in questo: niente peg, niente siliconi, sls, sles, parabeni, olii idrogenati nè tantomeno olii minerali.Niente derivati dal petrolio, alluminio, alcool, fluoro nel dentrificio…

Ho fatto anche dei corsi di cosmetica naturale, per avere quella competenza base che mi permetta di leggere un’etichetta,preparare un burro cacao, sapere come fare un sapone.

Insomma: la felicità degli erboristi e il terrore delle rappresentanti di prodotti che si spacciano per naturali ma che in realtà non lo sono.                       Una volta una mia cara amica mi invitò a una serata di peeling e altre amenità a casa sua, con un’improvvida rappresentante di una casa cosmetica statunitense. La signora in questione spacciava per ottima per i bambini una crema che non avrei usato nemmeno per lucidare il lavello, tanto zeppa era di paraffina et similia…e quando glielo feci notare si risentì, accusandomi di non essere una cosmetologa.
Sarei dovuta stare buona e zitta, come la maggior parte delle sue clienti, a sorbirmi la sua inutile, scorretta e zoppicante spiegazione.

Finì in una Caporetto per lei: le amiche presenti mi conoscevano e sapevano che potevano fidarsi delle mie prese di posizione.

Potete immaginare dunque che aspettative abbia nei confronti di qualsiasi prodotto: tant’è che la maggior parte delle volte uso olio biologico (di oliva o sesamo o cocco o mandorle) per massaggiarmi, idratarmi, ammorbidirmi e detergermi il corpo,il viso, risciaquarmi il cavo orale… nel dubbio non c’è niente di meglio.

E invece qualcosa di meglio l’ho trovata: grazie ad un amico che se ne è innamorato, ho scoperto una ditta austriaca, RINGANA, che si occupa di cura del corpo (prodotti per viso, corpo, capelli, lei e lui) e della persona (integratori, bevande specifiche…) da più di 20 anni.

E’ etica, pulita, biologica, vegana, utilizza il meglio delle tradizioni ayu-cinese-erboristica occidentale, solidale, rispettosa dell’ambiente ed efficace! e con un packaging pazzesco! Ha vinto tutti i riconoscimenti possibili nel campo della cosmetica biologica, e non solo, a livello europeo e internazionale.

Insomma me ne sto innamorando: sto provando i prodotti,mi piacciono e ho accettato l’invito a diventare una rappresentante di Ringana. Ringana infatti non vende nei soliti canali distributivi ma on-line o affidandosi a vari agenti; spero di essere all’altezza di questi prodotti superlativi; persino la signora di cui sopra ne potrebbe parlare senza difficoltà…

Ne riparlerò, li farò provare in studio e organizzeremo degli eventi per farli conoscere e provare, nel Pordenonese e non solo.

Sono contenta di questa nuova avventura; credo che le persone che li proveranno non potranno che essere contente di cotal ditta che ha esaudito tutte le aspettative di una tremendissima come me!

3 pensieri su “Biologico,vegano, naturale,efficace,ayurvedico,etico, sostenibile…ma che cos’è?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...