Ayur thai: ovvero inizia una nuova avventura

Prima di iniziare il massaggio thai rendiamo omaggio a Dio e ai maestri.

A Dio, il Benedetto, il Nobile, il Perfettamente Illuminato.

Ai maestri, da rispettare e onorare giacché ci danno la conoscenza. Che possiamo noi essere benedetti da intelligenza, saggezza, successo, longevità, etica, onore, per il beneficio nostro e di tutti gli esseri.

Raccogliamo la bontà dentro di noi per portare pace, armonia e sicurezza a noi e a chi riceve il massaggio.

Si saluta e si chiede il permesso a chi riceve il massaggio,che comincia dalla testa, di far circolare il Prana dalla testa ai piedi.

Quando si offre il massaggio thai con cuore puro e mani sapienti, il prana fluisce liberamente per guarire il corpo e ricolmare il cuore di chi lo riceve e chi lo dona di pace e gioia.

Continua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...