I FAGOTTINI DI VERZA AYUR!

Cari,

per continuare a deliziarvi con le prelibatezze del buffet ayurvedico fatto sabato per l’inaugurazione del Cida di Pordenone, eccovi la ricetta dei fagottini di verza, vegan e ayu
ma dico più responsabilicriticisolidali e radical di così ?

Fagotti di riso & verza vegan ayu

  • Una verza
  • 120 g di riso
  • Semi di cumino
  • Semi di senape
  • Curcuma
  • 1 cipolla rossa di tropea
  • Dado vegetale
  • Ghi
  • Sale marino

Pulite 8 foglie esterne della verza quindi bollitele per una decina di minuti in acqua salata in cui avete sciolto un mezzo dado vegetale.  Cucinate il riso thai o basmati per assorbimento (1 parte di riso, 2 di acqua).Scolatele con un mestolo forato.Scaldate in una padella capiente il ghi, abbondante. Quando è caldo unite un mezzo cucchiaino di semi di di cumino, 1 di senape e poi la cipolla . Lasciate andare un paio di minuti, quindi versate il riso. Ripassate per bene per cinque minuti.Disponete le foglie di verza su di un piano e tamponatele per asciugarle. Premete con la lama del coltello sulla costa centrale. Disponete un pugnetto di riso per ogni foglia ed arrotolate avendo cura che il ripieno sia degnamente contenuto dalla foglia (potete chiuderle con degli stuzzicadenti o se volete fare i fighi legarle a mo’ di bondage con l’erba cipollina).Posizionate i fagotti in un tegame e ungetene anche la parte superiore. Infornate a 200° per un quarto d’ora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...